lunedì 5 dicembre 2011

Matrioshka, babushka o russian doll?

Chi non ha mai visto una matrioshka o non sa cosa sia?? penso nessuno.. ma chi sa a quando risale la prima notizia sulla matrioshka oppure chi l'ha creata?? Ora ve lo dico io :)

"La prima matrioška di cui si ha notizia risale alla fine del XIX secolo, un periodo che per la Russia fu, oltre che di grandi mutamenti sul piano sociale, epoca di grande sviluppo economico e culturale.
 A idearla fu Savva Mamontov (1841 - 1918), fondatore del circolo artistico Abramzevskii. Facoltoso industriale, collezionista d'arte e mecenate, Mamontov aveva allestito nella propria tenuta di campagna dei laboratori artistici riunendo attorno a sé pittori e artigiani dell'arte tradizionale dei contadini russi.
Mamontov allestì contestualmente anche un laboratorio-negozio ("L'educazione infantile") in cui venivano creati dei giocattoli per bambini, in particolare bambole etnografiche (almeno come tali verrebbero definite oggi) ovvero vestite con i costumi tradizionali regionali, ognuno diverso a seconda del villaggio di provenienza.
Nell'anno 1900, all'Esposizione mondiale di Parigi, la matrioška fu premiata e riconosciuta come simbolo della tradizione russa per la sua popolarità in tutto il mondo. Da allora ha rispecchiato nella sua espressione artistica la vita e la storia della Russia."- fonte Wikipedia.. non sono mica un genio..ihihihi.. quasi :))))))))

Beh ora che conosciamo la sua storia possiamo creare tranquille :) ahahah

Inafatti la matrioshka è molto amata... la troviamo ovvunque (sulle tazze, bicchieri, piatti, quadri, in forma di chiavetta usb, anelli, collane, spille,insomma in tutte le forme e di tutti i tipi) ahahah...ecco un piccolo mix di matrioshke che ho trovato su pinterest :








C'è  chi se la fa come tattuaggio...oppure quant'è bello il tessuto con le matrioshke??.. ehhh ci sono tante cosette belle belle!!!

Io invece ho creato due spilline x mia amica Cristina... sono venute ancora più belle dell'anno scorso... non male, eh?  :))) 






Nessun commento: